Nuovi Consigli Parrocchiali e di Unità Pastorale

Da luglio 2021, la nostra Unità Pastorale è formata da 4 parrocchie: Albina, Campomolino, Francenigo, Gaiarine. Essa fa parte della diocesi di Vittorio Veneto (TV) e della forania Pontebbana.

Le parrocchie di Albina e Campomolino sono guidate dal parroco don Luciano Cescon; le parrocchie di Francenigo e Gaiarine dal parroco don Fabrizio Casagrande, che è anche moderatore dell’Unità Pastorale. Don Pietro Silvestrini, parroco emerito, è collaboratore pastorale delle parrocchie di Gaiarine e Francenigo.

L’Unità Pastorale (UP)

Con le Unità Pastorali si vuole non solo rispondere al problema della diminuzione dei sacerdoti, ma anche superare la difficoltà delle parrocchie di realizzare da sole la loro proposta pastorale, attuando un graduale rinnovamento della pratica pastorale, da tempo sollecitato da papa Francesco.

Con l’Unità pastorale, non si vuole annullare la singola parrocchia, ma metterla in rete con le altre parrocchie, per condividerne risorse e carismi. In questo cammino di collaborazione e corresponsabilità, la comunione tra sacerdoti e laici e la loro disponibilità a lavorare insieme costituiscono la premessa necessaria di un modo nuovo di fare pastorale.

Caratteristiche e funzioni

L’Unità Pastorale è costituita dal Vescovo come un insieme di Parrocchie, al fine di assolvere più efficacemente alla missione evangelizzatrice della Chiesa. All’interno di essa, ciascuna Parrocchia costruisce, insieme alle altre, opportunità pastorali, partendo dalla lettura della realtà territoriale ed ecclesiale locale, attraverso una collaborazione organica ed integrata.

Come luogo in cui si pensa, si programma e si verifica la pastorale d’insieme, l’UP tiene conto delle indicazioni pastorali della Diocesi e delle iniziative proposte dagli Uffici Pastorali diocesani. Non trascura il raccordo con le altre UP della stessa forania, attraverso il Coordinamento Foraniale.

Moderatore e aiuto moderatore

Il Moderatore dell’UP è il presbitero, nominato dal Vescovo, parroco di almeno una delle Parrocchie dell’UP. Egli ha l’essenziale compito di sostenere, animare e coordinare l’attività pastorale a livello di UP e di attivare sinergie pastorali-missionarie, tramite l’Équipe dell’UP.

In modo particolare, il Moderatore dell’UP promuove e guida gli incontri dell’Équipe, del Consiglio di Unità Pastorale (CUP) e coordina le attività pastorali da essi pensate e promosse. Nell’esercizio del suo incarico, il Moderatore sarà coadiuvato da un laico (aiuto-moderatore) indicato dall’Équipe e nominato dal Vescovo. Il Moderatore della nostra UP è don Fabrizio Casagrande.

IL CONSIGLIO PASTORALE PARROCCHIALE (CPP)

Il Consiglio Pastorale Parrocchiale (CPP) è organismo di comunione, di partecipazione e di corresponsabilità per promuovere l’edificazione della comunità ecclesiale perché compia la sua missione di evangelizzare, santificare e servire l’uomo nella carità.

COMPITI

I. Conoscere la situazione locale e promuovere l’animazione delle attività parrocchiali;

II. Offrire il contributo della singola Parrocchia alla elaborazione del cammino di Unità Pastorale;

III. Orientare e verificare l’azione pastorale della Parrocchia in armonia col cammino dell’Unità Pastorale;

IV. Approvare le iniziative di carattere economico-amministrativo della Parrocchia che oltrepassino l’ordinaria amministrazione, proposte dal Consiglio Parrocchiale per gli Affari Economici (CPAE), affinché siano sempre in sintonia con le finalità pastorali.

COMPOSIZIONE dei CPP (a.p. 2022-2027)

cpp ALBINA

Incarico in CPPAltri incarichi in parrocchia
sac. Cescon don LucianoParroco, presidente CPP
Biasi Ivanoconsigliere
Brieda Biancavicepresidenteliturgia, chierichetti,
addobbi floreali
Carnelos Annaconsiglierecoro parrocchiale
Dardengo Simoneconsiglieregruppo giovani
Pavan Stefano consiglieregruppo giovani
Rosada Gabriellaconsiglierecura della chiesa
Rosolen Eleonoraconsigliereéquipe U.P.
Sbaiz Cinziaconsigliereliturgia
Tomasi Soniaconsiglierecatechesi, équipe U.P.

cpp CAMPOMOLINO

Incarico in CPPAltri incarichi in parrocchia
sac. Cescon don LucianoParroco, presidente CPP
Campigotto Ermelindaconsiglierecatechesi, carità
Celotto Tizianoconsigliereéquipe U.P.
Franzin Lucianoconsigliereliturgia
Padovan Luciasegretaria
Santuz Claudiovicepresidenteéquipe U.P.
Pilan Emilioconsiglierereferente oratorio
Tomasi Fioravanteoperatore pastorale aggr.
Scottà Stefaniaoperatrice pastorale aggr.
Tomasi Paolooperatore pastorale aggr.
Barducco Lucaoperatore pastorale aggr.
Rossi Giuseppeoperatore pastorale aggr.

Cpp FRANCENIGO

Incarico in CPPAltri incarichi in parrocchia
sac. Casagrande don FabrizioParroco, presidente CPPModeratore Unità Pastorale
Brugnera Mauroconsigliere
Canzian Wandaconsigliere
Chiaradia Mircoconsigliere
Corsini Laraconsigliere
Dal Bo Andreinaconsiglieregruppo catechismo
Dario Andreaconsigliere
Fedato M. Teresaconsigliere
Fiorini Lucaconsigliere
Lapaine Francescaconsiglierepresidente AC parrocchiale
Lot Lucaconsigliere
Sanson Danieleconsigliere
Tonon Lorenzoconsigliere
Zannini Elisaconsigliere
(Incarichi in corso di aggiornamento)

Cpp GAIARINE

Incarico in CPPAltri incarichi in parrocchia
sac. Casagrande don FabrizioParroco, presidente CPPModeratore Unità Pastorale
sac. Silvestrini don PietroPresbitero, consigliereCollaboratore pastorale
di Gaiarine e Francenigo
Andreetta Stefanoconsiglierepresidente AC parrocchiale
Battiston Carlaconsigliere
Bonato Gianlucaconsiglierecommissione liturgia
coordinamento chierichetti
Carlet Fortunataconsiglierecommissione liturgia
Davanzo Elisabettaconsigliere
De Martin Elisaconsiglierecommissione catechesi
coro parrocchiale
Fantuz Matteoconsiglieregruppo ministranti
Favero Aduaconsiglierecommissione catechesi
e liturgia
Marchesin Susannaconsiglierecommissione catechesi
Rizzetto Stefanoconsiglierecoro parrocchiale
Sandrin Francescaconsiglieregruppo animatori AC
Vicini Mariarosaconsiglierereferente Caritas parrocchiale
(Incarichi in corso di aggiornamento)

IL CONSIGLIO PER GLI AFFARI ECONOMICI (CPAE)

Il Consiglio Parrocchiale per gli Affari Economici è l’organo di collaborazione dei fedeli con il Parroco per garantire una corretta e miglior gestione dei beni della Parrocchia.

Il CPAE è organismo distinto dal Consiglio Pastorale Parrocchiale; opera secondo la propria competenza fissata in queste linee guida; è a servizio dello stesso CPP; individua e mette in opera gli strumenti e le strutture di cui la pastorale parrocchiale necessita.

COMPITI

Il CPAE ha il compito di coadiuvare il Parroco nell’amministrazione economica della Parrocchia. In modo particolare esso si impegna a:

I. Curare la conservazione e la manutenzione degli edifici, attrezzature, mobili, arredi e di quanto appartiene alla Parrocchia, usando speciale premura per il patrimonio artistico, storico e liturgico;

II. Esaminare e dare il proprio parere su contratti, progetti, preventivi, piani di finanziamento e di impegno di capitali e sulle eventuali assunzioni/dimissioni del personale in servizio;

III. Condividere con il Parroco l’impegno di provvedere a soddisfare le esigenze economiche della Comunità parrocchiale;

IV. Esaminare e firmare i bilanci consuntivi annuali della amministrazione parrocchiale, copia dei quali deve essere trasmessa all’Ordinario diocesano entro il mese di marzo di ogni nuovo anno.

COMPOSIZIONE dei CPAE (a.p. 2022-2027)


CPAE ALBINA

Incarichi
sac. Cescon don LucianoParroco, presidente CPAE
Polese Mariaconsigliere e delegata in CPP; contabile
(Incarichi in corso di aggiornamento)


CPAE CAMPOMOLINO

Incarichi
sac. Cescon don LucianoParroco, presidente CPAE
Magro Elvinoconsigliere CPAE e CPP
Pilan Emilioconsigliere CPAE e CPP
Scolaro Nillaconsigliere CPAE e CPP


CPAE FRANCENIGO

Incarichi
sac. Casagrande don FabrizioParroco, presidente CPAE
Vicenzotti Claudioconsigliere e delegato in CPP
(Incarichi in corso di aggiornamento)


CPAE GAIARINE

Incarichi
sac. Casagrande don FabrizioParroco, presidente CPAE
Andreetta Albertoconsigliere
Baggio Claudioconsigliere
Casetta Francoconsigliere
Cella Mauroconsigliere
Zaccariotto Elvisconsigliere
(Incarichi in corso di aggiornamento)

L’Equipe di Unità Pastorale

L’Équipe dell’UP, di durata quinquennale, è un luogo essenziale e privilegiato in cui viene esercitata e sviluppata la corresponsabilità ecclesiale per la missione. Compito fondamentale dell’Équipe è indicare le linee di azione pastorale per l’UP, definendone il programma e curandone la verifica periodica. Assolverà questo compito interagendo sempre con i CPP.

Nel suo lavoro di discernimento e di programmazione pastorale deve avere una particolare attenzione alle indicazioni pastorali della Diocesi e alla situazione pastorale di tutte le Parrocchie.

L’Équipe è composta dai presbiteri con incarico pastorale, da un diacono rappresentante la comunità diaconale eventualmente presente in UP, da un religioso e una religiosa rappresentanti gli Istituti di vita consacrata e da uno o due laici scelti tra i membri di ogni CPP.

Componenti

Parrocchia di appartenenzaIncarico
sac. Casagrande don FabrizioParroco Francenigo e Gaiarine Moderatore UP
sac. Cescon don LucianoParroco Albina e CampomolinoPresbitero
CPP Albinaconsigliere
CPP Albinaconsigliere
Celotto TizianoCPP Campomolinoconsigliere
Santuz ClaudioCPP Campomolinoconsigliere
CPP Francenigoconsigliere
CPP Francenigoconsigliere
CPP Gaiarineconsigliere
CPP Gaiarineconsigliere

IL CONSIGLIO DI UNITÀ PASTORALE (CUP)

Il Consiglio di Unità Pastorale è luogo e occasione di incontro, conoscenza e scambio tra i membri dei CPP della UP. A tale scopo possono risultare molto utili gli incontri di riflessione o di ritiro spirituale, soprattutto se in essi si ha cura di promuovere una metodologia partecipativa.

Il numero dei suoi membri dipenderà dal compito che si assegna al CUP: più ampio, se è il luogo di un percorso di formazione, più ristretto se è il luogo del discernimento e della decisione.

Per maggiori informazioni, rinviamo alle Linee guida della Diocesi “Camminare insieme”.